Policlinico Sassarese e Università in una giornata sulla chirurgia robotica

Il Policlinico Sassarese cerca un medico specialista: l'offerta di lavoro

L’evento il 28 febbraio.

Il prossimo 28 febbraio il Policlinico Sassarese dedica alla chirurgia robotica un’intera giornata, offrendo la propria collaborazione e l’esperienza sul campo dei propri professionisti all’evento organizzato, sul tema, dalla Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Sassari, dal titolo ‘Risultati ed Aspettative della Robotica in Chirurgia Ortopedica, Urologica e Generale’.

La mattinata sarà dedicata alla chirurgia robotica ortopedica: presso il Policlinico Sassarese, dalle 8 e 30 alle 12 e 30, il dottor Roberto Nardacchione e il dottor Emanuele Furlan, del Policlinico di Abano Terme, eseguiranno in live surgery un intervento di protesi mono compartimentale di ginocchio.

Nel pomeriggio, a partire dalle 16 e 30 presso l’Aula Magna dell’Aou di Sassari, esperti del settore si confronteranno sul tema della multidisciplinarietà della chirurgia robotica ortopedica, generale e urologica.

Un evento che segna l’inizio di una importante sinergia tra il Policlinico e le strutture del Gruppo, che porterà ad una continua collaborazione tra i professionisti di Sassari e quelli attivi presso gli altri presidi.
Una collaborazione preziosa, grazie alla quale sarà possibile garantire ai cittadini un livello di eccellenza e di professionalità tra le più elevate d’Italia, contribuendo alla crescita e allo sviluppo delle professionalità presenti sul territorio sassarese.