Prenotazioni ancora chiuse a Sassari per i vaccini agli over 80: cresce la protesta

Prenotazioni ancora chiuse a Sassari per i vaccini agli over 80: cresce la protesta

Prenotazioni dei vaccini a Sassari ancora ferme per gli over 80.

E anche mercoledì 17 è passato, ma il tanto annunciato avvio a Sassari da parte di Regione e Ats delle prenotazioni degli over 80 da vaccinare con le dosi Pfizer e Moderna non si è concretizzato. E’ questa la denuncia dei consiglieri di Alghero Mario Bruno, Gabriella Esposito e Pietro Sartore.

“E’ servito solo a far incavolare ancora di più i nostri anziani, presi in giro – spiegano i consiglieri – . Solo false aspettative per una popolazione anziana del nostro territorio che chiede certezze e non annunci in pompa magna. Niente prenotazioni, il cup non ha evidentemente avuto indicazioni per aprire le agende, nonostante gli anziani telefonino al numero gratuito da rete fissa come l’azienda sanitaria sassarese aveva indicato, per prenotare il vaccino”.

“E così le loro lamentele arrivano anche a noi consiglieri comunali che con forza vogliamo esprimere il nostro e soprattutto il loro disappunto. Come noto, infatti, non più di tre giorni fa veniva reso noto attraverso la stampa che la piattaforma Cup aveva già superato il collaudo, pronta per le prenotazioni degli ultraottantenni, poi sarebbe stato il turno degli insegnanti e delle forze dell’ordine. Gli ottantenni vaccinandi già da oggi avrebbero dovuto avere conferma di dove e quando, compresa l’ora, gli sarebbe stato somministrato il vaccino, dapprima negli ospedali e poi, forse, negli ambulatori dei medici di famiglia e perfino nelle farmacie. Chiediamo ora certezze. E la possibilità immediata di aprire le agende del CUP, con una comunicazione chiara e fedele”, concludono i consiglieri.