Scuola, sicurezza e sport: a Tissi 800mila euro per lo sviluppo del paese

A Tissi al via la vaccinazione anti Covid degli anziani over 80

I progetti approvati a Tissi.

Nell’ultima seduta del Consiglio comunale di Tissi, con i soli voti della maggioranza, l’Amministrazione Budroni ha approvato una variazione di bilancio di oltre 800mila euro destinati ad importanti progetti in favore dei cittadini e per lo sviluppo del paese.

Dalla cifra totale, 200mila euro interesseranno il rifacimento di tutti i marciapiedi, piantumazione di verde e alberi, realizzazione di condotta acque bianche e nuova pavimentazione di via Roma. Altri 500mila euro, invece, verranno destinati alla realizzazione del nuovo campo da tennis e di un campo polivalente (basket, tennis, pallavolo, calcetto) nell’area adiacente il campo da calcio.

Altri 70mila euro, verranno destinati ai lavori di ampliamento della scuola dell’infanzia, mentre 10mila euro serviranno per il settore viabilità con l’installazione di limitatori di velocità sulla via Brigata Sassari, nonché il posizionamento di dossi rallentatori nei maggiori punti di criticità del paese. Inoltre, 6.800 euro verranno utilizzati per il rifacimento di alcuni tratti di manto stradale su via Pertini, via Municipale e via Paris de Idda. Infine, 3mila euro serviranno per attivare il servizio di lotta al randagismo e all’abbandono delle deiezioni canine tramite un Corpo di guardie zoofile, e 2.900 euro per il progetto Smart City in favore degli studenti per l’acquisto di connettività e tablet.

“Il provvedimento – dichiarano il sindaco GianMaria Budroni e il vicesindaco Domenico Masia con delega al bilancio – rappresenta un ulteriore balzo in avanti sotto l’aspetto della riqualificazione delle infrastrutture e strutture pubbliche e sportive. Una serie di interventi che si tradurranno in arredo urbano, sicurezza stradale, decoro, sostegno allo studio. A dimostrazione che la nostra amministrazione oltre ad utilizzare risorse ed intervenire per l’emergenza sanitaria ha continuato a programmare ed investire per il futuro del nostro paese“.