Cresce la protesta degli infermieri, domani sit in davanti alla Prefettura di Sassari

Ordinanza anti alcolici a Sassari, stop al consumo nelle strade e nelle piazze

Sit in degli infermieri a Sassari.

Il sindacato degli infermieri Nursing Up non ci sta e si mobilita con un sit in davanti alla Prefettura di Sassari. Dopo le numerose promesse della politica, le condizioni di lavoro per gli operatori sanitari negli ospedali sardi accusano un progressivo peggioramento.

“La professionalità acquisita con il conseguimento della laurea in scienze infermieristiche viene mortificata da una quotidiana dequalificazione per l’insufficiente numero di operatori socio sanitari – ha affermato Diego Murracino, dirigente regionale Nursing Up -. Non sopportiamo appellativi fuorvianti come eroi e angeli, ma chiediamo un concreto riconoscimento degli infermieri e di tutti i professionisti sanitari che si sono prodigati e continuano a farlo ogni giorno, ogni minuto per garantire la migliore assistenza possibile al cittadino“.

Per questi motivi una delegazione sindacale effettuerà un sit in presso la Prefettura di Sassari a partire dalle 10:30 di domani. L’occasione sarà quella della consegna del documento con le rivendicazioni della categoria che riguardano l’alveo contrattuale autonomo, l’indennità professionale e del rischio infettivo, il superamento del vincolo di esclusività, l’orario per l’aggiornamento professionale nonché il riconoscimento della malattia professionale.