Puntano la pistola e si fanno consegnare l’incasso: rapinata una stazione di servizio

Si beve al bar dopo le 21, due titolari sanzionati a Ossi e Muros

La rapina alle 2 di notte.

La scorsa notte tre rapinatori con il volto coperto hanno puntato la pistola contro una dipendente di una stazione di servizio sulla statale 131 per farsi consegnare l’incasso.

Erano circa le 2 di notte quando i tre sono entrati nella stazione di servizio Tamoil vicino a Marrubiu e hanno puntato subito alla cassa minacciando la dipendente. Preso l’incasso, circa mille euro, i due sono subito fuggiti facendo perdere le proprie tracce.

I carabinieri di Oristano hanno già avviato le indagini e stanno visionando le immagini delle telecamere della stazione di servizio alla ricerca di qualche indizio per risalire ai tre rapinatori.