La Regione prepara il dossier per bloccare la zona arancione della Sardegna

Fondo di emergenza per le imprese della Sardegna, erogati 42 milioni di euro

La Regione contro la zona arancione.

La Regione non ci sta alla decisione di mantenere la Sardegna in zona gialla. Per questo è stato preparato un dossier, che sarà inviato all’ufficio legale dell’ente per ricorrere contro l’ordinanza del ministro della Sanità, Roberto Speranza.

Intervenendo a Sassari, all’inaugurazione di 30 posti letto in terapia intensiva, il governatore Christian Solinas aveva definito la decisione paradossale. Tuttavia la decisione del ministero, che ha declassato l’isola dalla zona gialla a quella arancione, è stata dettata dal fatto che è stata superata la soglia del 30% dei posti letto occupati in terapia intensiva tra l’11 e il 17 gennaio. Versione smentita dal rapporto Agenas, Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, secondo la quale la percentuale sarebbe calata al 24%.