Una nuova rete fognaria a Castelsardo contro gli sversamenti sulla spiaggia

Una nuova rete fognaria a Castelsardo contro gli sversamenti sulla spiaggia

I lavori sul lungomare Anglona di Castelsardo.

Stanno per iniziare i lavori per la sostituzione della condotta fognaria sul lungomare Anglona di Castelsardo, compresa la sostituzione degli allacciamenti privati esistenti. Un intervento importante, atteso da anni dai cittadini e non, esasperati dai continui sversamenti di reflui verso la sottostante spiaggia e scogliera della Marina, e dalle conseguenti, doverose e continue, ordinanze di divieto di balneazione che provocavano.

L’intervento è stato richiesto dall’attuale amministrazione comunale, già nei giorni immediatamente successivi all’insediamento, e si è concretizzato in un tavolo tecnico, tenuto in piena estate a Cagliari, presso la sede dell’EGAS, alla presenza del presidente Fabio Albieri, di funzionari e tecnici di Abbanoa, del sindaco Antonio Maria Capula, dell’assessore all’ambiente Roberto Fiori e dell’assessore alle manutenzioni Roberto Pinna.

Verrà quindi finalmente realizzata una nuova linea fognaria interrata, in via lungomare Anglona, della lunghezza di circa 370 metri, per un importo lavori di oltre 80mila euro, che andrà a sostituire la precedente canaletta in cemento, tipo semiovoidale, con sovrastante chiusura a copertine, ceduta in più punti, con il percorso ostruito dai detriti che permette quindi il disperdere dei reflui nel terreno, e di conseguenza a mare.

Lo sversamento di reflui in quel tratto di costa è una problematica che la città si trascinava da decenni e che puntualmente ad ogni campagna elettorale “viene a galla” ma, tra annunci, promesse, finora tutti gli impegni sono stati puntualmente disattesi. È inoltre dei giorni scorsi anche la notizia che è in fase di approvazione, il progetto definitivo del nuovo depuratore che servirà l’intero territorio di Castelsardo e Lu Bagnu.

“Grazie al presidente di EGAS Albieri e alla grande disponibilità avuta dai vertici e dei tecnici di Abbanoa, siamo riusciti in breve tempo a risolvere problemi ambientali che ci eravamo prefissi come obiettivo e che andavano avanti da decenni – afferma il sindaco Capula – Quest’amministrazione sta dimostrando di puntare alla salvaguardia dell’ambiente della nostra città”. Gli interventi avranno una durata complessiva di circa 3 settimane, ed il traffico di via Lungomare Anglona, dalla intersezione di via Silvio Pellico e lintersezione di via Gallura, verrà regolato tramite sistema semaforico e divieti di sosta.