“In Sardegna possiamo fare di meglio”. Incita alla violenza dopo le proteste di Napoli: denunciato

False comunicazioni vietano l'utilizzo di AstraZeneca, i messaggi anche a Sassari

Denunciato un 19enne di Cagliari.

La polizia di stato di Cagliari ha denunciato un 19enne pluripregiudicato per istigazione a delinquere. “L’hanno fatto i napoletani noi possiamo farlo meglio. Informatevi”. Questo il post reso pubblico su una nota piattaforma social dal giovane, peraltro risultato anche appartenente al gruppo Ultras degli Sconvolts, che è stato rilevato dagli investigatori della Digos durante il loro consueto monitoraggio della rete e dei social network.

Nell’incitamento è chiaro il riferimento ai gravi episodi di violenza avvenuti a Napoli nei giorni scorsi e in particolare alle aggressioni perpetrate ai danni degli appartenenti alle forze dell’ordine.

Il giovane è stato deferito all’autorità giudiziaria per istigazione a delinquere e il post è stato rimosso. I poliziotti della Digos stanno compiendo altri accertamenti per l’individuazione di eventuali ulteriori autori di azioni analoghe.