Gli studenti delle superiori restano a casa, in Sardegna didattica a distanza fino a febbraio

Borsa di studio per i giovani di Sassari: come presentare la domanda

L’ordinanza del presidente della Regione.

Il presidente della Regione Sardegna Christian Solinas ha firmato un’ordinanza che prevede, per le scuole superiori, la didattica a distanza. Tale provvedimento sarà valido fino al 31 gennaio.

Il ritorno degli studenti nelle aule sarà consentito, verosimilmente, a partire dal 1 febbraio. Ancora da capire se da questa data si avrà un ritorno ad una didattica 100% in presenza o se si tratterà, com’è plausibile, di didattica mista.