A Sassari la raccolta fondi per aiutare Mattia di 12 anni nel suo delicato intervento chirurgico

Il piccolo Mattia operato  grazie alla solidarietà dei sassaresi

Appello alla generosità dai frati e Gremio dei Muratori.

Mattia, sassarese di 12 anni, il prossimo mese dovrà sostenere un delicato intervento chirurgico presso l’ospedale Gaslini di Genova.

Per questo motivo il Gremio dei Muratori in accordo con i Frati Minori Conventuali di Santa Maria di Betlem, in occasione della festa patronale di Santa Maria degli Angeli, chiederanno la generosità dei fedeli nel donare un offerta in favore del piccolo.

A darne comunicazione è il presidente del Gremio, Raimondo Rizzu e il guardiano del convento, fra Salvatore Sanna. “Tutte le offerte raccolte in questo giorno saranno devolute per la causa – dicono dal Gremio dei Muratori -. Inoltre saranno devolute tutte le offerte raccolte durante la festa in piazza, ricordando che la chiesa rimarrà aperta fino alla mezzanotte”.

Sarà attiva, inoltre, nelle prossime ore la raccolta fondi on line “Solidarietà per Mattia”. Eventuali donazioni potranno essere fatte personalmente presso i frati di Santa Maria di Betlem che gestiranno tutte le somme raccolte fino al 15 di agosto.