A Sassari sullo scuolabus si viaggia più sicuri grazie al corso di primo soccorso

A Sassari sullo scuolabus si viaggia più sicuri grazie al corso di primo soccorso

La formazione per chi opera negli scuolabus.

Sullo scuolabus si viaggia più sicuri grazie ad operatori e operatrici formati sul Primo Soccorso Pediatrico.

Atp S.p.A. investe sulla sicurezza e sulla formazione e lo fa in uno dei settori più delicati del proprio servizio, ovvero quello offerto ai più piccoli, lo scuolabus. 

In molte situazioni un intervento tempestivo e effettuato correttamente può essere decisivo per evitare che situazioni gestibili possano precipitare. È quindi necessario sapere quali siano gli incidenti e le malattie più frequenti, la dinamica e che cosa deve essere fatto e come e che cosa deve essere evitato in caso di incidenti o emergenze sanitarie. Ancora di più, quando sono proprio i bambini a essere potenzialmente i protagonisti di simili episodi, è indispensabile essere in grado di valutare la gravità e l’urgenza della situazione per intervenire in modo efficace, adeguato e rapido. 

Proprio per questo l’Azienda Trasporti Pubblici di Sassari ha voluto organizzare una due giorni di formazione, rivolta a tutti gli operatori e le operatrici in servizio ogni giorno sugli Scuolabus: a circa cinquanta persone sono stati, quindi, forniti strumenti teorico/pratici sul Primo Soccorso Pediatrico, conoscenze necessarie per poter gestire situazione critiche che potrebbero verificarsi durante il trasporto dei piccoli scolari da casa a scuola e viceversa.

Il corso è stato tenuto dal dottor Sergio Rassu, già direttore dell’Unità Operativa Complessa di Pronto Soccorso e Medicina d’Urgenza del presidio Ospedaliero di Sassari e tra i massimi esperti nel campo del primo soccorso.

Durante la fase pratica della formazione è stato insegnato ai corsisti, tra le altre cose, come eseguire la Rianimazione cardiopolmonare (RCP) nel bambino e come gestire l’ostruzione delle vie aeree.

Grande soddisfazione anche tra gli operatori e le operatrici del servizio scuolabus che hanno partecipato con entusiasmo e grande attenzione alla due giorni di formazione e da ora possono contare anche su una attestazione importante che qualifica e da maggiore valore al lavoro che svolgono quotidianamente con i bambini.