Doveva essere ai domiciliari, scappa alla vista della polizia e finisce sui rovi a Sassari

Doveva essere ai domiciliari, scappa alla vista della polizia e finisce sui rovi a Sassari

L’arresto del 28enne a Sassari.

Nei giorni scorsi, la polizia di Stato ha dato esecuzione ad un’ordinanza di revoca della misura alternativa della detenzione domiciliare ed il successivo ripristino della detenzione in carcere, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Sassari, nei confronti di un 28enne sassarese. 

Il giovane, individuato nei pressi dei locali della Struttura Socio Sanitaria di San Camillo, alla vista degli agenti della Sezione Volanti della Questura di Sassari si è dato precipitosamente alla fuga scavalcando la recinzione che delimita il centro, tanto da finire sopra dei rovi, ove, senza esitazioni e con non poche difficoltà, gli operatori sono riusciti ad immobilizzarlo.

Successivamente è stato accompagnato presso gli uffici della Questura per i dovuti accertamenti, ove, dopo le formalità di rito, in ottemperanza alle disposizioni dell’Autorità Giudiziaria è stato associato alla Casa Circondariale di Sassari Bancali.