Cocaina, marijuana e fuochi d’artificio pericolosi, nei guai un 50enne di Ozieri

Cocaina, marijuana e fuochi  d'artificio pericolosi, nei guai un 50enne di Ozieri

I controlli della Guardia di finanza di Ozieri.

Nel corso di mirati controlli del territorio, ulteriormente intensificati dal Comando Provinciale di Sassari nel periodo delle festività natalizie, una pattuglia della Tenenza di Ozieri ha notato una persona che alla vista dei militari tentava di defilarsi per le strade interne della città.

Insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo, un cinquantenne del luogo, i finanzieri hanno deciso di eseguire un controllo approfondito scoprendo che lo stesso trasportava all’interno di un zainetto della sostanza stupefacente, dei medicinali ed alcuni petardi.

È scattata quindi la perquisizione presso il domicilio del fermato, dove le Fiamme Gialle hanno rinvenuto una rilevante quantità di farmaci ed ulteriore stupefacente, in particolare cocaina e marijuana già suddivisa in dosi e pronta per essere ceduta, oltre ad un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento della sostanza. Il soggetto deteneva inoltre petardi e fuochi d’artificio professionali a rischio potenziale elevato senza possedere le autorizzazioni previste dalla legge.

Il materiale e la droga rinvenuti venivano sequestrati insieme alla somma di 340 euro in contanti, ritenuta profitto di reato, mentre l’uomo veniva denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Sassari per i reati di detenzione di stupefacenti e di farmaci ai fini dello spaccio e di detenzione per il commercio abusivo di materie esplodenti.