Migliora la situazione Covid al centro anziani di Alghero: calano i positivi

Migliora la situazione Covid al centro anziani di Alghero: calano i positivi

L’aggiornamento ad Alghero dopo il nuovo screening.

Sono arrivati ieri gli esiti del nuovo ciclo di tamponi effettuati agli ospiti del centro anziani di Fertilia e agli operatori. I dati indicano un miglioramento.

Gli ospiti positivi sono 14, cinque in meno rispetto all’ultimo dato, e due sono i ricoverati, mentre gli operatoti positivi al coronavirus sono 4: tre in meno rispetto all’ultimo dato.

Il responso arriva dopo una prima, parziale, risultanza dei test giunta in Comune  il 7 dicembre. Il dato non completo che seppur delineante una tendenza poi confermata dall’esito complessivo, ha indotto il sindaco Mario Conoci a ribadire la gravità del fatto all’Ats. Lunedì mattina stesso infatti è giunta ancora all’Autorità sanitaria l’ulteriore segnalazione circa i ritardi con cui vengono processati i tamponi e relativa comunicazione.

Sempre nella giornata di lunedì, il primo cittadino ha fatto visita al centro di Fertilia dove era in programma la presenza dei medici del Reparto malattie infettive dell’Ospedale di Sassari. Gli specialisti hanno confermato il buono stato complessivo dei pazienti, che non presentano alcun richiamo ai sintomi più comuni. Mario Conoci ha voluto ringraziare gli operatori della struttura “per l’impegno e per il sacrificio che stanno dimostrando in questa difficilissima fase. A loro va tutta la riconoscenza dell’Amministrazione e il plauso per la professionalità messa in campo”.