Le strade pericolose di Sassari del 2020 e chi sono i più indisciplinati al volante

Le strade pericolose di Sassari del 2020 e chi sono i più indisciplinati al volante

Gli incidenti stradali a Sassari.

Gli incidenti stradali naturalmente sono crollati a Sassari nel periodo del lockdown. A marzo 2019 erano stati 87 mentre nello stesso mese del 2020 sono stati 31, così come furono 79 nell’aprile 2019 e 19 nel 2020, risalendo con le riaperture di maggio.

Calano gli incidenti, le assicurazioni auto a Sassari costeranno meno

La fotografia è stata scattata dal report annuale della polizia locale di Sassari, 46 slide dense di numeri e informazioni dettagliate che raccontano l’operato degli agenti nel corso del 2020. Così si scopre che anche la maggior parte degli infortuni stradali avviene nelle belle giornate, tra le 17.30 e le 19.30 e coinvolgono prevalentemente la fascia di età tra i 41 e i 60 anni.

Confermato, anche nel 2020, il triste primato delle strade più pericolose: su tutte la zona industriale (58), a seguire viale Porto Torres (32), la 131 (29) e via Predda Niedda (27). Si tratta di dati utili per programmare sia campagne di sicurezza sia di sensibilizzazione più incisive e mirate.