Tentata frode in commercio, nei guai un 49enne di Ossi

Propaganda nazista e istigazione alla violenza: operazioni anche a Sassari

Il 49enne è stato messo ai domiciliari.

Oggi i carabinieri di Ossi hanno eseguito un ordinanza di applicazione dei domiciliari emessa dal tribunale di sorveglianza di torino nei confronti di S.D. , commerciante ossese pregiudicato di 49 anni.

L’uomo dovrà scontare la pena cumulativa di 1 anno e 3 mesi in seguito alle condanne per tentata frode in commercio, sottrazione di beni sottoposti a sequestro e resistenza ad un pubblico ufficiale.