Trovato con mezzo chilo di cocaina: un arresto e due denunce ad Aritzo

In giro per Valledoria alle 2 di notte senza motivo: multato dai carabinieri

L’operazione dei carabinieri.

Nella serata dello scorso 22 settembre, i carabinieri della compagnia di Tonara, unitamente al personale del nucleo cinofili di Abbasanta, hanno effettuato numerosi servizi, controlli e perquisizioni.

Un 30enne di Aritzo è stato trovato in possesso di circa 500 grammi di cocaina, che immessa sul mercato avrebbe potuto fruttare circa 50.000 euro, nonché tutto il materiale per il taglio e il confezionamento. Sequestrati anche 2mila euro in contanti verosimilmente provento dell’attività di spaccio, oltre all’abitazione nella quale è stata rinvenuta la sostanza stupefacente.

Il 30enne è stato tratto in arresto dai carabinieri della Compagnia di Tonara e successivamente posto in libertà con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso con altre due donne, denunciate a piede libero. Proseguono le indagini dei carabinieri della compagnia di Tonara ed i servizi di controllo del territorio coordinati dal Comando Provinciale di Nuoro.