Uso di sostanze stupefacenti e dipendenze, dibattito al liceo Segni di Ozieri

Uso di sostanze stupefacenti e dipendenze, dibattito al liceo Segni di Ozieri

L’ultima assemblea d’istituto del 2020 con esperti e testimonianze.

Il liceo A. Segni di Ozieri ha svolto in modalità telematica l’ultima assemblea studentesca del 2020 sul tema dell’uso di sostanze stupefacenti e dipende, con ampia partecipazione degli studenti al dibattito.

“Il tema scelto richiede un forte impegno soprattutto nei giovani”, ha affermato il dirigente scolastico Nieddu. A rispondere alle domande e ai dubbi degli studenti, il dottor Andrea Fenu, educatore presso la comunità di recupero S’Aspru. “Tematiche che ahimè sono più vicine a noi tutti di quanto travolta si creda – ha affermato Fenu, ex studente dell’istituto – , per il fatto che è facile che si abbia un amico, un parente o anche un semplice conoscente che viva il dramma della dipendenza“. 

A chiudere i lavori, il rappresentate di istituto Alessio Carta, coadiuvato dai suoi collaboratori Marianna Saba e Luca Lai, che ha esortato i compagni di scuola a non cadere nel baratro delle dipendenze, con una ricetta semplice: “Cerchiamo di ritrovare nel focolaio domestico i veri valori della famiglia, della semplicità e dell’umiltà, e facciamo tesoro di questi rari momenti spesso sottovalutati”.