Viola l’obbligo di dimora ad Alghero: 20enne finisce ai domiciliari

Ruba nello spogliatoio dei dipendenti, scoperto e arrestato ad Alghero

Nei guai un 20enne di Ozieri.

Ieri ad Alghero i carabinieri del Nucleo operativo hanno eseguito un’ordinanza di sostituzione della misura cautelare dell’obbligo di dimora con quella degli arresti domiciliari.

Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Sassari nei confronti di un ozierese di 20 anni, di fatto domiciliato ad Alghero, che scontava la misura cautelare per reati di spaccio. Una decisione scaturita dalle ripetute violazioni dell’obbligo riscontrati dal radiomobile in occasione dei controlli effettuati nelle ultime settimane.