Troppi pazienti a Sassari non rispondono al telefono per il pre-triage prima delle visite

Troppi pazienti a Sassari non rispondono al telefono per il pre-triage prima delle visite

L’importanza del pre-triage per le visite a Sassari.

Nei giorni precedenti la visita ambulatoriale, i pazienti devono rispondere alla telefonata della ASSL Sassari per consentire agli operatori sanitari di effettuare il pre-triage telefonico. Per arginare la diffusione del Covid-19, il Distretto di Sassari ha adottato tutte le misure di sicurezza indicate dalle direttive ministeriali e regionali per salvaguardare la salute dei pazienti e degli operatori sanitari.

Tra queste misure di sicurezza, il pre-triage telefonico riveste un ruolo particolarmente importante: nei giorni precedenti la visita ambulatoriale, gli operatori sanitari contattano telefonicamente il paziente rivolgendogli alcune domande sul suo stato di salute. Questa procedura serve per garantire l’accesso in sicurezza all’interno delle strutture sanitarie e per velocizzare gli ingressi.

Per questo motivo, avendo rilevato che alcuni pazienti non rispondono al telefono e non consentono agli operatori di compilare la scheda di pre-triage, il Distretto di Sassari ricorda agli utenti l’importanza di rispondere alla telefonata fatta dall’Azienda Sanitaria nei giorni immediatamente precedenti la visita o, in caso di mancata risposta, di mettersi in contatto con il Servizio di riferimento.

La ASSL Sassari ricorda inoltre ai pazienti l’obbligo di indossare i dispositivi di protezione personale, di igienizzare le mani all’ingresso dei poliambulatori e di rispettare gli orari indicati così da non creare assembramenti.