Due casi di coronavirus a Sorso: sono entrambi asintomatici

Raddoppiano i contagiati a Sorso, a disposizione un numero di assistenza

Due casi di coronavirus a Sorso.

Sono 2 i casi accertati di positività al coronavirus nel comune di Sorso. La notizia è stata annunciata dal sindaco, Fabrizio Demelas.

“Ieri sera, intorno alle 21, me lo hanno comunicato i diretti interessati. Purtroppo, a tutt’oggi, i soggetti che sono tenuti ad assicurare la comunicazione formale dei relativi dati al sottoscritto, in qualità di autorità sanitaria locale, non hanno ancora provveduto – ha lamentato il primo cittadino -. Ho avuto notizia che 2 dei nostri concittadini, dopo aver effettuato gli esami diagnostici, sono risultati positivi al Covid-19. Benché si tratti dei primi casi acclarati di positività all’interno del nostro territorio comunale, non vi è alcuna necessità di allarmarsi“.

Da quanto si apprende, i 2 sorsensi sono stati presi in carico dal servizio sanitario e, come previsto dai protocolli, posti in quarantena. Gli organi competenti hanno inoltre già disposto l’isolamento fiduciario per le persone venute a stretto contatto con loro.

Al momento stanno bene entrambi, risultano asintomatici e non si trovano in regime di ricovero ospedaliero. Tuttavia, come da prassi, vengono costantemente monitorati presso le loro abitazioni dal Servizio Sanità ed Igiene Pubblica del Dipartimento di Prevenzione dell’Ats.