Serie D, il Latte Dolce torna alla vittoria contro il Gladiator a Sennori

Serie D, il Latte Dolce torna alla vittoria contro il Gladiator a Sennori

Scotto uomo – gol della partita.

A Sennori il Latte Dolce torna alla vittoria battendo 1 a 0 il Gladiator. L’uomo-partita è il solito Scotto. Coi sassaresi esordisce Luis Mukaj – arrivo dell’ultim’ora in casa sassarese, 18enne di origine albanese prodotto del vivaio del Savona e poi cresciuto fra under 17, 18 e Primavera del Genoa – con Fabio Fossati costretto ancora a rinunciare a Dudu Kone – infortunato – e a Daniele Bianchi. Ancora out anche Federico Pireddu.

Partita tesa, con le squadre che si annullano a vicenda prima di arrivare in porta. Unico sussulto al 40′. Scotto serve in area Palmas, che manca la porta.

Nella ripresa stessa inerzia, Palmas e Scotto si affacciano nell’area campana, ma senza trovare il gol. La svolta al 18′. Guberti dalla sinistra serve Scotto, che si fa trovare pronto e insacca di testa per l’l-0, risultato che dopo la girandola di cambi e 6′ di recupero non cambia, stancando il ritorno alla vittoria dei sassaresi.

Sassari Latte Dolce: Urbietis, Pertica (32’ st Tuccio), Mukaj, Cabeccia, Pisanu, Antonelli, Marcangeli (42’ st Patacchiola), Gianni (13’ st Piga), Scotto, Palmas (24’ st Scognamillo), Calì (13’ st Guberti). A disposizione: Garau, Arzu, Grassi, Scanu. Allenatore: Fabio Fossati

Gladiator: Fusco, Fazi, Di Finizio, Di Monte (20’ st Strianese), Maraucci, De Carlo (44’ st Falco), Di Paola, Di Pietro, Del Sorbo, Tedesco, Coppola. A disposizione: Nuzzo, Oliva, Esposito, Suppa, Marzano, Rivieccio, Doto, Falco. Allenatore: Clemente Santonastaso

Arbitro: Maksym Frasynyak di Gallarate

Guardalinee: Marco De Simone di Roma e Davide Messina di Cassino

Reti: 18’ st Guberti (SSLD)