Piscina di Alghero, l’opposizione all’attacco: “Cantiere ormai abbandonato”

Piscina di Alghero, l'opposizione all'attacco: "Cantiere ormai abbandonato"

Lo stato del cantiere della piscina di Alghero.

Anche quest’anno la piscina di Alghero resterà chiusa. La struttura è al centro di azioni giudiziarie tra Comune e impresa esecutrice dei lavori, la Edil Sistem di Cava dei Tirreni. L’impresa è crollata letteralmente quando le opere volgevano al termine, dopo un percorso di inadempienze, di proroghe e di violazioni poste in essere che ha costretto il Comune a rescindere il contratto.

Sulla questione intervengono anche i consiglieri comunali dei gruppi di Centro Sinistra – X Alghero, Futuro Comune, Sinistra in Comune e PD. “Quanto sta avvenendo con i lavori delle piscine coperta e scoperta descrive in maniera chiara ed esplicita l’immobilismo dell’Amministrazione Conoci” – commentano i consiglieri Gabriella Esposito e Pietro Sartore – . Il cantiere della piscina comunale coperta è oramai abbandonato e dimenticato da oltre un anno, mentre i lavori per la sistemazione della piscina scoperta non sono neppure mai partiti“.