Anche un 19enne di Sassari tra gli 8 finalisti del Festival di Castrocaro

Anche un 19enne di Sassari tra gli 8 finalisti del Festival di Castrocaro

Antonio Meleddu tra i finalisti del Festival di Castrocaro.

C’è anche il19enne di Sassari Antonio Meleddu, in arte Bandito, tra gli 8 finalisti della 64esima edizione del Festival di Castrocaro, che andrà in onda a settembre su Raidue. Un palco importante dal quale sono passati grandi nomi della musica Italiana: da Eros Ramazzotti a Laura Pausini passando per Zucchero, solo per citarne alcuni.

Antonio Meleddu, classe 2002, scrive la sua prima canzone a 14 anni e da lì capisce di voler vivere di emozioni cercandole e regalandole a chiunque vorrà ascoltare la sua musica.

A contendersi la vittoria insieme ad Antonio ci saranno Leonardo Meconi in arte Leo Meconi di Bologna, Federica Marinari di Pontedera, Greta Ciurlante in arte Mirall di Pisa, Claudia Pregnolato in arte Namida di Torino, Camilla Giorgia Bernabò in arte Sintesi di Camaiore, Simone Veludo in arte Simo Veludo di Moncalieri e il duo Vite Parallele, composto da Simona Dodaro e Aldo Campanaro, entrambi di Cosenza.