Investito dalla sua auto mentre sta pescando sulle sponde del Coghinas

Investito dalla sua auto mentre sta pescando sulle sponde del Coghinas

L’incidente sulle sponde del lago Coghinas.

Era intento a pescare sulle sponde del lago Coghinas, in località sa Jaga, seduto come sua abitudine sul bagagliaio posteriore dell’auto. Ma improvvisamente il veicolo, parcheggiato in pendenza, si è messo in movimento e lo ha travolto. Attimi di paura, questo pomeriggio, intorno alle 17, per un anziano 64enne di Tula.

A prestare i primi soccorsi sono stati dei ragazzi, anche loro a pesca oggi pomeriggio. Richiamati dalla richiesta di aiuto, hanno spinto in avanti il mezzo e liberato il ferito. Sul luogo è arrivato subito dopo il personale del distaccamento dei vigili del fuoco Ozieri. Hanno messo in sicurezza il mezzo e stabilizzato il ferito sulla barella spinale in attesa del 118.

Il pescatore è stato poi trasportato dall’elisoccorso all’ospedale di Sassari, dove si trova attualmente ricoverato, ma fortunatamente non è grave. È intervenuta anche la protezione civile di Tula, mentre per i dovuti accertamenti i carabinieri di Nughedu.