Si assenta da casa e trova l’auto sfasciata, la disavventura di una giovane ad Alghero

Si assenta da casa e trova l'auto sfasciata, la disavventura di una giovane ad Alghero

Le sfasciano l’auto e scappano ad Alghero.

Si era dovuta allontanare da Alghero a causa di un lutto. E per questo motivo Mariantonietta Beccu, una giovane di Buddusò, aveva lasciato l’auto parcheggiata in via don Minzoni. Al rientro a casa, però, ha trovato il paraurti anteriore semidistrutto.

Il racconto della giovane.

“Il fatto è successo domenica dopo l’una di notte – racconta la ragazza -. Io purtroppo non me ne sono accorta subito perché ero in paese per un lutto familiare. Chiaramente mi sono già mossa andando in caserma in modo che si avvii la procedura e poter successivamente prendere visione delle molteplici telecamere presenti nella via. Esistono le assicurazioni che noi tutti paghiamo proprio per tutelarci e tutelare gli altri, quindi non capisco perché non lasciare un biglietto con un recapito telefonico per sistemare le cose e ripagare i danni, di qualsiasi entità essi siano”.

L’appello per risalire all’autore.

Mariantonietta ha sottolineato come non si tratta di una questione economica, bensì di principio. Per questo lancia un appello a contattarla qualora venisse avvistata un’auto blu o celestina ammaccata nel fianco con residui di tinta bianca.