Trovato con un chilo di marijuana nascosto sotto al letto: arrestato un 26enne

Trovato con un chilo di marijuana nascosto sotto al letto: arrestato un 26enne

L’operazione della polizia.

Nel pomeriggio di venerdì gli uomini della Squadra Mobile di Cagliari hanno tratto in arresto un disoccupato, senza precedenti, di 26 anni di Cagliari, trovato in possesso di 1 chilo di marijuana.

I “Falchi” della Squadra Mobile stanno svolgendo una costante attività di prevenzione e di contrasto allo spaccio di droga durante la movida in città. Grazie ad alcune recenti segnalazioni anonime ricevute tramite l’applicazione Youpol della Polizia di Stato e dopo il sequestro, negli ultimi tre giorni, di 20 chili di hashish e 6 di marijuana con l’arresto di tre persone, gli uomini della Mobile hanno ricostruito due canali di approvvigionamento della droga per le serate della movida. Così, ieri pomeriggio, è stata eseguita una perquisizione nell’abitazione in via Corridoni dove, nascosto sotto il letto matrimoniale, sono stati rinvenuti due sacchi di cellophane con un chilo di marijuana.

La droga sequestrata avrebbe avuto un valore di mercato di circa 10 mila euro (10 euro a dose). Gli agenti della Squadra Mobile hanno posto sotto sequestro preventivo anche mille euro in contanti e una moto di grossa cilindrata di recente immatricolazione, il cui valore era sproporzionato rispetto al reddito dichiarato al Fisco dall’arrestato. L’uomo è stato indagato per il reato di detenzione illegale di stupefacenti e condotto agli arresti domiciliari come disposto dal Pubblico Ministero.