Il giorno degli esami, mascherine e colloqui orali. A Sassari più di 4mila alla prova della maturità

A Sassari si sperimenta la maturità divisi dallo schermo in plexiglass

Gli esami di maturità a Sassari.

Cominciano gli esami della maturità 2021. Questo sarà il secondo anno consecutivo da affrontare per professori e studenti in tempo di pandemia, con tutte le regole per prevenire i contagi.

Le regole anticovid.

Durante le prove è obbligatorio l’uso della mascherina chirurgica e mantenere una distanza di due metri. In Sardegna sono 13mila gli studenti pronti a fare le prove per conseguire il diploma su 150 mila maturandi in Italia. Stando ai numeri, Sassari è la seconda realtà nell’Isola per numero di candidati, 4.217 interni e 139 esterni. Primato soltanto di Cagliari, con il numero più alto di studenti: 5.918 interni e 141 esterni. Poi c’è Nuoro al terzo posto con 1.675 candidati e zero esterni.

Come si svolgerà l’esame.

Come l’anno scorso, le commissioni sono presiedute da un presidente esterno e sei commissari interni. L’esame sarà una discussione orale di un elaborato, come introdotto lo scorso anno a causa dell’emergenza covid. E’ il consiglio di classe a decidere l’argomento della prova.