Le vittime di coronavirus in provincia di Sassari

All'ospedale di Sassari una nuova struttura per i pazienti in attesa di ricovero

I dati sul territorio di Sassari.

In Sardegna il virus ha causato la morte di 908 persone su 32.305 casi nel periodo della pandemia. In provincia di Sassari sono decedute di covid 341 persone su 5694. Sono i dati l’ultimo rapporto Istat-Iss sulla mortalità totale della popolazione nel 2020 e che registra i numeri più alti dal Dopoguerra in poi.

La mortalità per covid.

A livello provinciale, come dicevamo, nel territorio di Sassari sono decedute di covid 341 persone su 5694. In provincia di Nuoro a perdere la vita a causa dei contagi sono 136 su 2612.

Il rapporto evidenzia che nel periodo, tra il 2020 e i primi mesi del 2021, la speranza di vita è scesa di 1,2 anni sotto il livello del 2019. Gli uomini risultano essere il sesso più penalizzato: la loro speranza di vita alla nascita è diminuita a 79,7 anni, ossia 1,4 anni in meno dell’anno prima.

L’analisi del primo quadrimestre del 2021 rivela un calo dei contagi, in particolare sugli anziani over 80. Questo è un segnale di come la campagna di vaccinazione, le raccomandazioni e la prevenzione messa in atto abbiano dato esiti postivi. Risale al 7 giugno 2021 i numeri delle somministrazioni dei vaccini. Sono 38.178.684 le persone che hanno ricevuto la prima dose e 13.028.350 quelli che hanno ricevuto entrambe le dosi, ovvero 24,01% della popolazione over 12 anni. Questo ha comportato la progressiva diminuzione del rischio di infezione da SARS-CoV-2, di ricovero e di decesso.