Paura a Sassari, cade un albero di sei metri a Santa Maria di Pisa

Paura a Sassari, cade un albero di sei metri a Santa Maria di Pisa

Crolla un’acacia di sei metri questa mattina in piazza Puccini nel quartiere di Santa Maria di Pisa.

Paura questa mattina a Santa Maria di Pisa. Un’acacia di sei metri è crollata al suolo, intorno alle 11, in piazza Giacomo Puccini. Per fortuna nessun pedone passava, in quel momento, lungo lo slargo del quartiere periferico. L’albero ha però sfiorato una macchina- una corolla grigia metallizzata- parcheggiata a poca distanza.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza la zona. Con l’incidente di oggi si ripropone l’emergenza alberi da tempo denunciata dal comitato di quartiere Latte Dolce e Santa Maria di Pisa che con Area- l’azienda regionale per l’edilizia abitativa- sta ingaggiando una battaglia per la potatura della zona.

Molti infatti gli alberi a rischio crollo, sia a causa delle intemperie che dell’incuria. In particolare le acacie crescono in fretta, tendono a essere cave in città, soprattutto per il sovraccarico degli ossidi di carbonio e sono le specie più fragili. E se oggi la caduta non ha provocato conseguenze in futuro, fanno notare i responsabili del comitato, potrebbe accadere una tragedia.