Il ricordo di Elisa, Luca e Giagio rivive in tre alberi piantati a Li Punti

Il ricordo di Elisa, Luca e Giagio rivive in tre alberi piantati a Li Punti

La commemorazione a Li Punti.

Ieri mattina, l’associazione Vivi il Quartiere ha voluto ricordare, nel parco preso in adozione 2 anni fa a Li Punti, 3 persone speciali che sono venute a mancare prematuramente. Per ciascuna di loro, Elisa Riccobono, la 16enne vittima di un incidente stradale, Luca Ruggiu, il 40enne super tifoso della Dinamo e Giagio Patorno, ex presidente del comitato di quartiere Li Punti, è stato piantato un albero.

Un gesto simbolico.

“L’aver piantato 3 alberi per ricordare Elisa, Luca e Giagio vuole essere un omaggio a 3 persone importanti per la comunità di Li Punti. Allo stesso tempo abbiamo voluto lanciare un messaggio di fede – ha commentato il vice presidente dell’associazione, Marco Dettori -. La vita continua anche attraverso i piccoli gesti che, seppur simbolicamente, ci permettono di dare un senso alla nostra esistenza terrena. Gli alberi cresceranno insieme al loro ricordo“.