Violento acquazzone a Sassari, allagamenti e diverse strade chiuse

Violento acquazzone a Sassari, allagamenti e diverse strade chiuse

Un violento acquazzone si abbatte su Sassari.

Il violento acquazzone che questa notte si è abbattuto su Sassari ha creato numerosi allagamenti. Soprattutto alla periferia e nella zona industriale di Predda Niedda.

L’acquazzone.

Come ampiamente previsto dai meteorologi, la pioggia ha iniziato a cadere sulla città dalle prime ore del mattino. Intorno alle 4, poi, un temporale ha destato il sonno dei sassaresi. In diverse parti della città si sono registrati allagamenti e sono tutt’ora in corso le operazioni di ripristino.

L’allarme.

Rapido è scattato l’allarme della protezione civile comunale che, dalle 6, sta operando senza sosta in diverse parti della città. In particolare nella zona industriale di Predda Niedda, dove sono presenti anche gli uomini della compagnia barracellare, guidati dal capitano Giuseppe Solinas. Insieme a loro anche gli operatori New Life e la polizia locale che, per precauzione, ha chiuso diverse strade.