Da Montecarlo a New York: nuovi premi per l’Accademia Olearia di Alghero

Da Montecarlo a New York: nuovi premi per l'Accademia Olearia di Alghero

Nuovi riconoscimenti internazionali per l’azienda di Alghero.

L’azienda algherese Accademia Olearia continua a confermarsi leader del settore olio a livello nazionale e mondiale. Dopo i riconoscimenti ottenuti nei concorsi Evooleum Top 100World’s Top Extra Virgin Olive Oil 202, il Platinum Award a Berlino e il Gourmet Or a Parigi, arrivano nuovi traguardi internazionali per l’azienda algherese.

L’olio Riserva del Produttore dop Sardegna, etichetta storica tra le più pregiate dell’azienda, è stato giudicato tra i migliori oli extravergine d’oliva al mondo dalla giuria del Monte Carlo Masters of Olive Oil International Contest 2021, fatto che permetterà al prodotto di essere inserito nella prestigiosa guida Moooic 2021 Top Quality Ranked.

Da Montecarlo a New York: anche qui il Riserva del Produttore ha ottenuto un nuovo importante premio, la Medaglia d’Argento al Nyiooc World Olive Oil Competition, uno dei più grandi concorsi al mondo dedicati agli oli d’oliva.

Accanto a questi nuovi premi l’azienda algherese ha un altro ottimo motivo per festeggiare: il mensile Forbes Italia, nell’edizione di giugno 2021, ha dedicato un articolo ad Accademia Olearia. L’articolo inizia con queste parole: “Ad Alghero c’è un frantoio che da quattro generazioni produce oli di grande eccellenza unendo le tecnologie più moderne al rispetto della biodiversità”.

Il popolare magazine ha sottolineato l’alta qualità delle produzioni dell’azienda e la grande attenzione per l’ambiente, evidenziata dal focus sulla volontà dell’imprese nel non utilizzare agricoltura intensiva, preferendo invece la valorizzazione degli olivi senza il loro sfruttamento.