La giornalista e conduttrice Daria Bignardi a Ploaghe per il festival Entula

La giornalista e conduttrice Daria Bignardi a Ploaghe per il festival Entula

La presentazione del libro Oggi faccio azzurro.

Il Festival letterario diffuso Éntula fa tappa a Ploaghe lunedì due agosto con un ospite d’eccezione. Daria Bignardi, giornalista di successo e conduttrice televisiva affermata presenta il suo ultimo romanzo edito dalla Mondadori “Oggi faccio azzurro”.

Nella splendida cornice del Convento dei Cappuccini, con inizio alle ore 21, la Bignardi racconterà il suo lavoro letterario dialogando con Lucia Cossu. “Oggi faccio azzurro” racconta la storia di Galla, ex modella, con studi in arte, chiamata come l’imperatrice romana Galla Placidia, “quella del mausoleo di Ravenna”: “Darmi quel nome è stato uno dei pochi gesti coraggiosi di mia madre”.

Da quando è stata lasciata dal marito, improvvisamente e senza spiegazioni, passa le giornate sul divano a fissare la magnolia grandiflora del cortile, fantasticando di buttarsi dal balcone per sfuggire a un dolore insopportabile di cui si attribuisce ogni colpa. Esce di casa solo per vedere la psicanalista Anna Del Fante o per andare in carcere. “Da quando Doug mi ha lasciata sto bene solo dentro. Canto con altre dieci volontarie in un coro di detenuti tossicodipendenti. Anche io devo disintossicarmi”.

Durante il primo viaggio da sola, a Monaco di Baviera, entra per caso in un museo dove è allestita la mostra della pittrice tedesca Gabriele Münter. Galla, che da ragazza studiava arte, ricorda solo che la Münter era nel gruppo del Cavaliere Azzurro con Vasilij Kandinskij. Ma quel giorno le sue opere “così piene di colore e prive di gioia” la ipnotizzano. Da quel momento la voce di Gabriele entra nella vita di Galla: la tormenta, la prende in giro e intanto le racconta la sua lunga storia d’amore con Kandinskij, così simile a quella di Galla con Doug.

L’iniziativa è stata voluta dall’amministrazione di Ploaghe che, nel calendario degli appuntamenti del ferragosto, ha inserito, il 23 agosto, un’altra scrittrice che fa parte anch’essa del Festival letterario Éntula: Sabrina Guzzanti.