La rete Wi-Fi a Castelsardo è gratuita, i punti dove potersi collegare ad internet

La rete Wi-Fi a Castelsardo è gratuita, i punti dove potersi collegare ad internet

Wi-Fi gratis a Castelsardo.

Sono stati attivati a Castelsardo 6 punti di accesso Wi-Fi gratuito, nell’ambito del progetto “Piazza Wi-Fi Italia” del ministero dello Sviluppo Economico che ha come obiettivo quello di permettere a tutti i cittadini di connettersi, gratuitamente e in modo semplice, tramite l’applicazione dedicata, a una rete Wi-Fi libera e diffusa su tutto il territorio nazionale.

L’iniziativa.

Il Comune di Castelsardo, nell’ambito dell’iniziativa promossa da Invitalia ha installato, a costo zero, 6 punti di accesso Wi-Fi, in diversi punti del territorio comunale. Sono quindi già attivi gli access points situati presso la piazza la Pianedda, piazza Nuova, Porto Turistico, la Loggetta, via Sassu mentre è in fase di attivazione quello di piazza Novecento.

Come accedere.

In queste aree il cittadino potrà gratuitamente accedere alla rete dei punti Wi-Fi scaricando l’App “wifi.italia.it” disponibile gratis sul Google Play Store e App Store. Una volta installata l’applicazione sullo smartphone è necessario effettuare l’accesso tramite SPID, oppure registrandosi al servizio inserendo la propria e-mail, il numero di cellulare ed una password. Una volta completata l’iscrizione e configurato lo smartphone, la connessione sarà automatica. All’interno dell’applicazione sarà possibile consultare anche la lista dei punti Wi-Fi presenti in tutta Italia, dove la registrazione rimarrà sempre valida.

La copertura sul territorio comunale.

Il progetto di copertura Wi-Fi gratuita del territorio comunale ha come obiettivo quello di offrire ai visitatori, ed ai residenti, un servizio considerato oggi sempre più importante: la connessione Wi-Fi nei punti di maggiore afflusso come per esempio il Porto e la piazza Nuova, dove è in fase di inaugurazione un ufficio turistico aperto tutti i giorni, per 12 ore al giorno d’estate e 6 durante la stagione invernale, e la nuova fermata degli autobus turistici, di linea e della navetta cittadina.

Le parole del sindaco e dell’assessore.

“Si tratta di un progetto sperimentale che prevede l’installazione gratuita di hotspots a disposizione di tutti – dichiara il sindaco Antonio Maria Capula – il nostro obiettivo ora è quello di estendere il servizio anche in altri luoghi di grande frequentazione, come le spiagge, la pista ciclopedonale etc. Dopo l’installazione della fibra ottica, in fase di conclusione, si sta realizzando un altro importante punto del programma elettorale: l’installazione di hotspots gratuiti”.

Ad aver seguito il progetto in collaborazione con l’ufficio telematico del Comune è stato l’assessore Roberto Fiori. “Piazza Wi-Fi Italia consente un accesso semplificato e di conseguenza un immediato collegamento a tutti i cittadini, residenti e turisti – spiega Fiori -. La rete è infatti utilizzabile gratuitamente e senza pubblicità, previa registrazione dell’utente al primo accesso“.