Precipita dal quarto piano e rischia di cadere su un neonato

Aggressione a Sassari, tenta di violentare una donna in pieno centro

La tragedia a Quartu Sant’Elena.

Tragedia nel centro abitato di Quartu Sant’Elena. Questa mattina, un uomo di 56 anni è precipitato dal quarto piano rischiando di travolgere un neonato di appena 8 mesi, che si trovava in carrozzina. Ferita lievemente la madre del piccolo, di 33 anni, che è stata accompagnata in ospedale dove ha riportato ferite alle gambe.

Stando ad una prima ricostruzione, l’uomo era affetto da crisi depressive e la caduta dal quarto piano sarebbe dovuta ad un gesto estremo. Sul posto è intervenuto il personale medico del 118, ma per l’uomo non c’era più nulla da fare. Presenti anche i carabinieri della Compagnia di Quartu Sant’Elena per i rilievi di legge.