Scende dall’auto a Sassari per fare un pisolino e quando si sveglia non la trova più

Scende dall'auto a Sassari per fare un pisolino e quando si sveglia non la trova più

L’incredibile furto a Sassari.

Erano da poco trascorse le 5 del mattino di venerdì quando un giovane di 26 anni, studente a Sassari, si è addormentato sul marciapiede lasciando l’auto con le chiavi all’interno del quadro. Al suo risveglio, durato probabilmente più del previsto, l’auto non c’era più. Una storia che ha dell’incredibile e in queste ore sta facendo il giro del web.

Inizialmente ha pensato ad uno scherzo, ma le cose non stavano proprio così. Dopo aver girato nelle strade adiacenti, della vettura non c’era traccia. Così ha deciso di recarsi al comando della polizia locale denunciando l’accaduto. Un aiuto alle indagini potrà arrivare dalla presenza delle telecamere di sorveglianza, ma anche dall’iphone del malcapitato dimenticato dentro l’auto.