Da domani a Sassari al via i lavori di asfaltatura in viale Mancini

Da domani a Sassari al via i lavori di asfaltatura in viale Mancini

I lavori a Sassari.

Lunedì 26 luglio partono i lavori di fresatura, bonifica e bitumatura di viale Mancini, tra corso Angioy e viale Italia, che dovrebbero concludersi il 3 agosto, salvo imprevisti. Le attività, divise in due fasi, si svolgeranno a traffico aperto su viale Mancini ma con restringimento su un’unica corsia: ciò necessariamente comporterà rallentamenti della circolazione.

Durante la fase 1, per 4-5 giorni, sarà interessata la mezza carreggiata destra di viale Mancini e il traffico sarà garantito su un’unica corsia ascendente sinistra. Gli scavi per le bonifiche non permettono l’accesso in via Rolando e l’uscita da via Porcellana pertanto sarà chiuso al traffico il tratto di via Rolando compreso tra viale Mancini e via Muroni e sarà istituito il divieto di fermata su entrambi i lati, per consentire il traffico locale; sarà chiusa al traffico via Porcellana, tra via Muroni e viale Mancini, e sarà vietata la fermata nello stesso tratto, sempre per consentire il traffico locale.

Per chi vuole immettersi su viale Mancini da via Porcellana, il percorso alternativo consigliato è proseguire in senso discendente su via Muroni fino a corso Angioy e poi immettersi in senso ascendente in viale Mancini. Per chi vuole imboccare via Rolando da viale Mancini, il percorso alternativo consigliato è proseguire in senso ascendente in viale Mancini fino a viale Italia, svoltare a destra in viale Italia e svoltare a destra in senso discendente su via Muroni.

Durante la fase 2, della durata di 2-3 giorni, salvo imprevisti, le attività lavorative interesseranno la mezza carreggiata sinistra di viale Mancini e il flusso veicolare sarà garantito su un’unica corsia ascendente destra. Per l’intera durata dei lavori, sarà possibile svoltare a sinistra verso via Tavolara, mentre sarà vietata la fermata sul lato sinistro di viale Mancini tra corso Angioy e viale Italia.

Anche per i pedoni sono previste modifiche negli attraversamenti, legati a motivi di sicurezza. Sono vietati gli attraversamenti pedonali in prossimità di via Rolando, via Porcellana e viale Italia, mentre sarà sempre garantito un attraversamento pedonale in prossimità dell’incrocio con via Porcellana e via Tavolara, con indicazioni ai pedoni per il passaggio obbligato. L’impresa appaltatrice è la ditta Farel Impianti per un importo di circa 75mila euro.