Dal cinema alla musica, l’estate di Sassari entra nel vivo con tantissimi eventi

Dal cinema alla musica, l'estate di Sassari entra nel vivo con tantissimi eventi

Gli appuntamenti di Sassari Estate.

Musica, cinema, teatro. E ancora: intrattenimenti per bambini, danza e reading. Il coronavirus non ferma l’estate sassarese: il Comune è infatti riuscito a organizzare a tempo di record, in collaborazione col mondo della cultura del territorio, un variegato cartellone di centocinquanta iniziative che accompagneranno la città dal 24 giugno fino a metà settembre.

Nonostante le tante difficoltà legate al particolare momento che si sta vivendo e a quelle sempre presenti delle ridotte risorse finanziarie per le pubbliche amministrazioni, Sassari avrà iniziative quotidiane diffuse nelle aree ritenute adatte e sicure: piazza Monica Moretti, l’Anfiteatro del Polo Tecnico Devilla, il cortile dell’istituto comprensivo S. Farina – San Giuseppe (ex scuola media n.2), il parco Maria Carta in via Venezia, oltre ad altri spazi concessi per specifici eventi.

Il programma, con tutti i particolari, è stato presentato, oggi, 11 giugno nella sala conferenze dell’Assessorato alla Cultura in largo Infermeria San Pietro, dall’assessora alla Cultura Rosanna Arru, dalla Dirigente del Settore Settore Politiche culturali e della gestione del patrimonio immobiliare Chiara Seazzu e dal vice-presidente della Fondazione di Sardegna Salvatore Rubino.

Nel 2020 l’Amministrazione comunale ha cercato da subito, durante il lockdown, una soluzione per consentire a Sassari di avere il suo cartellone di eventi e iniziative per l’estate, nonostante la normativa di contrasto alla diffusione del coronavirus si modificasse in continuazione, rendendo difficile qualsiasi organizzazione.

La cultura, in tutte le sue forme ed espressioni, è strumento di sviluppo, di crescita economica e sociale, con attività che rispondono al fabbisogno culturale dei cittadini e nel contempo contribuiscono a rendere il territorio sempre più attrattivo per i residenti, gli investitori e il visitatore esterno.

Un programma che ha portato alla riscoperta e valorizzazione di spazi pubblici, come piazza Moretti che si presta a essere sede perfetta per spettacoli di danza e musica, l’Anfiteatro del Polo Tecnico “Devilla” per la presentazione di libri e reading teatrali e musicali come per il cortile dell’Istituto comprensivo Farina (ex scuola media numero 2) che ancora una volta si trasformerà in sala cinematografica e teatro all’aperto.

Scarica il programma degli eventi per Sassari Estate (potrebbe subire variazioni).