Abbattimento della Tari e suolo pubblico gratuito: nuovi aiuti per le attività di Sennori

A Sennori sono 68 le persone positive al coronavirus: i dati del Comune

Nuovi aiuti per le attività di Sennori.

Arrivano le agevolazioni del Comune per aiutare le attività produttive di Sennori a uscire dalla crisi economica indotta dalla pandemia di covid-19.

La Giunta comunale ha approvato una delibera con cui sono stabilite due importanti misure in favore delle imprese sennoresi. La prima riguarda l’abbattimento della Tari di quasi il 60% per tutte le attività produttive. La seconda agevolazione approvata dalla Giunta del sindaco, Nicola Sassu, riguarda invece gli esercizi commerciali la ristorazione con e senza somministrazione, gelaterie e pasticcerie, bar e altri esercizi simili: fino al 31 dicembre 2021 potranno usufruire della concessione gratuita del suolo pubblico per sistemare ombrelloni, tavolini, sedie e allestimenti nei cosiddetti “dehors”.

Con questi interventi l’Amministrazione comunale mantiene il suo impegno per garantire la ripresa economica delle attività produttive locali, fortemente provate da un anno e mezzo di crisi dovuta allo scoppio della pandemia di covid-19.