Tragedia sfiorata a Platamona, non riesce più a tornare a riva

Tragedia sfiorata a Platamona, non riesce più a tornare a riva

I soccorsi a largo del mare di Platamona.

Dispersa in mare nei pressi del secondo pettine della marina di Sorso. Attimi di paura, ieri sera. Una donna non aveva fatto rientro a riva, dopo il bagno. Partite le squadre dei soccorsi, veniva individuata a largo del mare di Platamona a circa 300 metri dalla riva. Era in difficoltà e in evidente stato confusionale.

Raggiunta da un gommone della squadra dei sommozzatori dei vigili del fuoco di Sassari, è stata dapprima aiutata ad indossare un giubbino di salvataggio. Poi è stata issata sul gommone per esser consegnata alle cure del 118 che attendeva in riva. Il coordinamento tra Guardia costiera, vigili del fuoco e gli altri enti coinvolti ha permesso di evitare una probabile tragedia.