Teschio di bambino sulla spiaggia di Badesi, arrivato l’esito delle analisi

Passeggia sulla spiaggia di Badesi e trova il teschio di un bambino

Il teschio ritrovato a Badesi.

È di epoca romana il teschio del bambino rinvenuto lo scorso maggio nella spiaggia di Badesi. La conferma è giunta dall’archeologa dei Beni Culturali che, dopo una sommaria analisi, ha stabilito una datazione corrispondente a diverse centinaia di anni addietro.

Il ritrovamento era avvenuto da un uomo che passeggiando nella spiaggia di Baia delle Mimose, nel territorio di Badesi, ha notato un teschio riaffiorare dalla sabbia. Un singolo frammento, visto che nei paraggi non sono stati rinvenuti altri parti del corpo, ma che avevano fatto scattare immediatamente l’allarme. Il reperto, piuttosto piccolo, ha fatto ipotizzare fin da subito che si trattasse dei resti di un bambino.