Movida e concerti improvvisati in piena notte, controlli dei carabinieri nelle piazze del centro storico di Sassari

I locali della movida di Sassari pronti a riaprire: "Meno tavoli e rispetto delle regole"

I controlli dei carabinieri a Sassari.

Notte movimentata quella tra sabato e domenica a Sassari dove i carabinieri della hanno effettuato un servizio coordinato finalizzato al contrasto dei reati commessi in centro storico ed al monitoraggio dei connessi fenomeni di vandalismo giovanile dovuti all’abuso di alcol.

La compagnia ha optato, per questo tipo di attività, per un consistente servizio di pattugliamento a piedi, supportato da pattuglie automontate. Questa tipologia di servizio, che ha consentito di controllare a fondo i vicoli e le piazze del centro storico, in parte non percorribili dalle autovetture istituzionali, in effetti ha sortito i risultati desiderati.

Insultano i carabinieri e si riprendono a Sassari: nei guai anche dei minorenni

I carabinieri impiegati in servizio a piedi hanno colto di sorpresa in varie piazze del centro, in particolare in piazza Santa Caterina, piazza Tola, piazza d’Italia) numerosi giovani che suonavano e cantavano in quelli che apparivano letteralmente dei concerti improvvisati. I giovani, alla vista dei militari, hanno subito svuotato le piazze in pochi minuti, tra il sollievo generale dei residenti, evidentemente sfiniti da un andazzo generale insostenibile. Alcuni di essi, nonostante la notte inoltrata, non hanno mancato di affacciarsi dalle proprie abitazioni per ringraziare seduta stante i militari intervenuti.

La movimentata notte dei carabinieri della compagnia di Sassari concretizza una risposta alle numerose richieste pervenute dai residenti del centro storico che, dalla fine delle varie prescrizioni legate al contenimento della diffusione del covid, hanno visto un riacutizzarsi degli atti di vandalismo e di disturbo alla quiete delle persone, fenomeni in particolar modo di impronta giovanile. Nel corso del servizio inoltre sono state identificate 87 persone e sono stati controllati 28 veicoli.